Box doccia di tendenza: personalizzazione e versatilità, relax ed eleganza

CLIP-perfezione di ogni particolare

Archiviati i box doccia dalle misure e dalle forme standard, a farla da padrone oggi sono versatilità personalizzazione.

Le nuove proposte infatti prevedono soluzioni adattabili ad ogni necessità estetica o funzionale e combinabili tra loro. A partire dal posizionamento della cabina che può essere ad angolo o a nicchia, la possibilità di scelta spazia fino al piatto doccia. Su forma, dimensioni, colore e materiale spetta a noi l’ultima parola. Rettangoli, quadrati o curve più o meno grandi possono combinarsi con svariati colori e materiali.

Per quanto riguarda la struttura, i sensi diventano protagonisti e proprio in quest’ottica Eban propone le docce multifunzione glass . Cromo e aromaterapia, kit audio Bluetooth, cascate cervicali e getti idromassaggio trasformano il momento della doccia in una vera e propria isola di relax.

Esteticamente i moderni box si inseriscono nel contesto bagno con discrezione ed eleganza. I vetri sono leggerissimi, quasi impercettibili, in grado di confondersi con l’acqua. Le intelaiature sottili o addirittura inesistenti; i corpi diffusori non invadenti e le pose preferibilmente a filo pavimento. Ecco, ad esempio, che in Stylé del Gruppo Geronim la chiusura per doccia si traveste da valida soluzione per il design d’interni. Gli ambienti non sono più a sé stanti ma con giochi di trasparenze l’uno sfocia fluido nell’altro creando una rilassante continuità visiva. Non si rinuncia però a praticità e funzionalità, grazie alla possibilità di avere ad esempio porte con scorrimento rallentato e ante ammortizzate.

Inoltre per chi si sentisse in gabbia entrando nella cabina della doccia, le soluzioni non mancano. Disenia propone Walk in, il box completamente senza profili e aperto da una parte che permette di non perdere il contatto l’ambiente circostante.

Per quanto riguarda il materiale dei pannelli, quello più di tendenza oggi è il cristallo temperato. Oltre  ad essere molto indicato a livello estetico in quanto non tende ad ingiallirsi e rovinarsi col tempo, è anche  raccomandabile dal punto di vista della sicurezza. Infatti il trattamento che rende il cristallo “temperato” comporta un miglioramento della reazione a shock termico e ad eventuali urti. Si ha così, in caso si rottura, il  formarsi di un’infinità di briciole non appuntite e quindi non taglienti.

Si è fatto finora riferimento a box doccia dai pannelli trasparenti. Chi per una questione di praticità o gusto estetico predilige il vetro satinato o colorato potrà comunque personalizzare le varie proposte all’insegna della massima versatilità.

 

Potrai toccare con mano questo connubio di estetica e tecnologia avanzata presso il nostro showroom, dove troverai consulenti esperti sempre disponibili a guidarti e consigliarti al meglio.